I diversi tipi di tessuto da tappezzeria includono cotone, lino, lana, pelle, acetato, canapa, seta, poliestere, polipropilene, acrilico, rayon e nylon. Il tessuto di tappezzeria può essere costruito con un tipo di filato o una miscela di filati. La scelta del giusto tessuto online da tappezzeria garantirà la longevità dei tuoi mobili. In questo blog, esploriamo il miglior tessuto da tappezzeria per il tuo progetto.

Che tipo di tessuto arredamento usare?

Quando si tratta di tappezzeria, potresti essere un po’ confuso su quale tipo di tessuto stai cercando. Scegliere un tessuto da tappezzeria può essere difficile con così tante opzioni al giorno d’oggi. Potresti procurarti tessuti naturali o sintetici, ma scegliere un tessuto per la situazione giusta garantirà una durata più lunga dei tuoi mobili. Esploriamo le popolari opzioni di tessuto per tappezzeria!

Tessuti naturali

I tessuti per tende naturali sono di solito preferiti da qualcuno che cerca la sensazione più morbida e meno basata sulle prestazioni dei propri mobili. Cotone, seta, lana, pelle e lino sono alcuni dei popolari tessuti di tappezzeria naturale.

Cotone

Il cotone è la fibra naturale più utilizzata ed è il più economico. Con comfort e stabilità, il cotone è pensato per fornire una sensazione morbida ai tuoi mobili. Il cotone è ottimo per la durata e la resistenza allo sbiadimento, ma è suscettibile alle macchie. Il cotone non è la scelta migliore per i mobili di uso quotidiano a causa del fatto che può macchiarsi facilmente e cattura polvere e sporco.

Se stai cercando un look in cotone che possa essere usato dentro e fuori, dai un’occhiata al nostro modello Brightside

Seta

La seta è probabilmente una delle opzioni più costose per il tessuto di tappezzeria. Dovrebbe essere usato solo in un soggiorno formale senza uso pesante. La seta deve essere pulita professionalmente se qualcosa viene versato o sporca i mobili.

Lana

La lana è molto resistente e robusta se messa alla prova. È molto resistente al pilling e alle macchie rendendolo un’ottima scelta per l’area ad alto traffico. Il rovescio della medaglia è che quando si bagna, può avere un odore di cui è difficile sbarazzarsi.

Tessuti Sintetici

I tessuti di tappezzeria sintetica sono stati realizzati per una durata superiore e una capacità di pulizia con costi di produzione più economici rispetto ai tessuti naturali. I tessuti sintetici sono realizzati sintetizzando prodotti chimici e/o prodotti naturali per creare fibre sintetiche. Queste fibre sintetiche vengono poi intrecciate in tessuti che usiamo nella nostra vita quotidiana. Alcuni di cui potresti aver sentito parlare sono poliestere, olefina, nylon, acrilico o rayon.

Poliestere

Spesso usato con altre fibre, il poliestere è un’ottima fibra che mescola con il cotone per aggiungere protezione dalle rughe al tessuto. Il poliestere conserva i coloranti ed è stata una scelta iniziale per i filati per tappezzeria per esterni.